indietro

Il sentiero dei masi tra S. Sigismondo e Chienes

Chienes
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
3:00
in ore
Distanza
8.3
in km

Tradizione contadina e bellezza paesaggistica

L’escursione, con partenza all’angolo Gisser a San Sigismondo lungo pendii soleggiati, offre una visione particolareggiata della vita contadina nei masi pusteresi. Durante la passeggiata di 3 ore la strada porta dal fondovalle verso il pendio basato su granito fino su, alle terrazze montane. I masi sparsi raccontano con i loro nomi delle tradizioni della cultura e del paesaggio naturale contadini, come ad esempio il maso Decker (da Deckenmachen (carpentiere)), il maso Perchner (da Birkenwald (bosco di betulle)), Friesenbühel (da Frostbühel (colle gelato)), maso Gatscher (cattivo dissodamento), maso Hitthaler (da Hüttental (valle di baracche)) oppure il maso Neller (da Cornelius). Da Chienes il sentiero porta nuovamente attraverso il paesaggio contadino di ritorno a San Sigismondo.Formaggi assortiti Caseificio contadino Gatscher Punti di ristoro: Hotel Gassenwirt, Albergo Pizzeria Petra, Bonfanti Design Hotel.

Dati percorso
Facile
Distanza
8,3 km
Durata
3 h 00 min
Salita
380 m
Discesa
380 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
1.040 m
Punto più basso
770 m
Come arrivare
S. Sigismondo angolo Gisser